mercoledì, 26 giugno, 2019
Corsia centrale

Corsia centrale

Di Enrico Pigozzi. Nello sport, come in ogni attività umana, ci sono delle regole non dette e dei comportamenti assunti dagli atleti che stabiliscono una vera e propria gerarchia sociale all’interno dei movimenti professionistici. La corsia centrale ne è un perfetto esempio, indica uno status sociale: si è al vertice della gerarchia sportiva, la pressione e le aspettative sono molto alte e non sempre questo è un bene; è anche il modo più semplice per essere riconosciuti da tutti, anche un profano conoscendo questa piccola regola può già da subito entrare nel vivo dell’azione sportiva e godersi stupende prestazioni. Insomma di solito gli occhi sono tutti puntati su di lui, il favorito, e lo sport è questo no? è anche e soprattutto prestazioni per il pubblico. La corsia centrale è scelta dagli atleti principalmente perché si possono vedere tutti gli avversari, si ha una visione completa e simmetrica e quindi si tiene tutto e tutti sotto controllo. Proprio questo è il mio obiettivo in questo blog, non concentrarmi su uno sport solo ma mantenere una veduta molto ampia su tutto ciò che ne fa parte, una visione simmetrica equilibrata e personale su ogni avvenimento importante nel mondo sportivo. La scelta del nome è partita dal nome del sito, pensando ad un concetto sportivo che stesse in linea con il significato di lungoibordi, ma quello che voglio fare io è raccontare lo sport divertente. La corsia centrale indica quindi la corsia privilegiata per avere accesso alle informazioni sportive più interessanti. Il sottotitolo lo ricorda: “lo sport interessante” riprende il fatto che non farò mai cronache di partite, gare o eventi ma espleterò pareri soggettivi su ogni tipo di evento/attività/sport. Quello che il sito vuole esprimere è una vera e propria analisi della società, da ogni punto di vista, un po’ particolare a dire il vero, e soprattutto filtrata da occhi critici e preparati. I bordi sono appunto una parte molto specifica del totale raccontabile. Mentre un sito specializzato racconta tutte le corsie, io racconto solo la centrale, cioè il succo ed il divertente di quello che succede.

lungoibordi - corsia centrale - 30isthenew20 (2)

30 is the new 20

Chi nella vita non ha dato importanza alla propria età? La contano attentamente gli atleti di ogni sport che chi più, chi meno, ogni anno...