domenica, 16 giugno, 2019
lungoibordi - ribaltamentodifronte - 2014, copertina

2014: il calcio da ricordare

Un altro anno se n’è andato. Per un appassionato di calcio gli ultimi giorni dell’anno sono sempre qualcosa di particolare, tra considerazioni su quello...

Andrés “Escobar” Saldarriaga

La prossima estate, negli Stati Uniti, si giocherà uno strano torneo, una sorta di ibrido: la Copa America Centenario, così denominata per commemorare il...

Biathlon, sport di Ull, figlio di Sif, moglie di Thor

  “Ma, alla fine, qual è il tuo sport preferito?” “Da praticare o da vedere?” “Entrambi.” “Da praticare praticamente tutti, da vedere certamente il biathlon.” “…Ah ok.” E lì si...

Le scusanti sportive

“Ho fatto il possibile ma la neve non era quella che piaceva a me, in più in un tratto ho incontrato un vento fortissimo...

Oroscopo Sportivo

ARIETE Secondo Confucio “Non importa se ti muovi piano, l’importante è che non ti fermi”. Se la passione non vi manca, non vuol dire...

Figli di Sakhnin Uniti, la squadra di tutti

Nel luglio di due anni fa mi trovavo, assieme ad altri ragazzi provenienti da tutta Europa, ad un campo di volontariato in Israele/Palestina. Mi...

Quanto ho odiato Alessandro Del Piero

Ho sempre avuto strani rapporti con squadre, allenatori, giocatori avversari. “Strani” perché ondivaghi, altalenanti, caratterizzati talvolta da una antipatia più o meno sana e giustificata,...
tania cagnotto

Cagnotto – Il paradigma della lotta

Ieri, 28 Luglio 2015 è stata una giornata storica per i tuffi azzurri. Tania Cagnotto riesce nell’impresa di trionfare ai mondiali di nuoto, quelli...

Il caso Sharadopa: quando una stella fa un gran tonfo

  Il caso doping Sharapova è un evento davvero senza precedenti: mai un’atleta così famosa, così potente, così in vista ha ammesso le proprie colpe...
lungoibordi - corsia centrale - wimbledon 1

Quiet please, play. Lo spettacolo di Wimbledon

Quiet please, play. Il tennis come esperienza estatica. Il tennis è uno sport piuttosto semplice nelle sue dinamiche: due persone hanno una racchetta in mano, c’è...