domenica, 24 marzo, 2019
Libri a catena

Libri a catena

All’apparenza forse può sembrare io sia caduta nella banalità, che se uno ci pensa “LIBRI A CATENA” sembra una banalità ma uno le cose deve saperle prime di dire. Libri a catena sono le divagazioni che una pettinatrice di pollami fa durante le ultime ore della notte e le prime del mattino, quando ancora tutti dormono o stanno facendo l’amore. Le fa mentre è in fabbrica, in linea a una catena dove le passano sotto agli occhi 16000 pollami al giorno. Per conservare la propria integrità mentale la pettinatrice di pollami in questione, pensa al libro che sta leggendo in quel periodo. Una volta nel sonno ha sognato che un libro specifico di Dickens è finito nel vascone dello scarto assieme ai pollami marci e si è svegliata in un bagno di sudore. Ricordando dunque a chi avrà voglia di seguirmi che queste, sono opinioni nate nel mentre che la mente umana è solita sopirsi e classificando quanto segue nella sezione “opinioni di dubbia utilità” ringrazio anticipatamente.

Pollibro di Settembre: Revolutionary Road

Durante la notte faccio un lavoro molto creativo: “la pettinatrice di pollami”. Se una pettinatrice di pollami vuole conservare la propria integrità mentale, è costretta...

Pollibro di maggio: Un Segno invisibile e mio

Durante la notte faccio un lavoro molto creativo: “la pettinatrice di pollami”. Se una pettinatrice di pollami vuole conservare la propria integrità mentale, è costretta...

Pollibro di luglio: Siamo Buoni se Siamo Buoni

Durante la notte faccio un lavoro molto creativo: “la pettinatrice di pollami”. Se una pettinatrice di pollami vuole conservare la propria integrità mentale, è costretta...

Pollibro di ottobre: Moby Dick

Titolo: “Moby Dick” Autore: Hermann Melville Edito: Feltrinelli Numero pagine:  689 Mese: Settembre Ciao ragazzi! Nella precedente puntata, la zia Colli vi prometteva di salvarvi gli stinchi, e di recensire...

Pollibro di Gennaio

Titolo: “Momenti di trascurabile felicità” Autore: Francesco Piccolo Edito: Einaudi Numero pagine: 125 Mese: Gennaio Devo capire com'è che quando a lavoro mi dicono "Colli domani sei in ferie"...

Io no pago libro

Oggi, appena ho visto girare su Facebook questa foto, la mia prima naturale reazione di risposta è stata “No dai, impossibile, è una bufala”. Ho...

Pollibro di febbraio: L’Uomo che cadde sulla terra

Titolo: “L’Uomo che cadde sulla terra” Autore: Walter Trevis Edito: Minimum Fax Numero pagine: 231 Questa è la storia di un tizio strano, strano come il latte verde,...

Pollibro di luglio: Guerra e Pace

Titolo: “Guerra e Pace” Autore: Lev N. Tolstoj Edito: Rizzoli Numero pagine: 1468 (in carattere molto piccolo) Cari amici studenti, la vostra prof di lettere è una sadica e...

Pollibro di maggio: Le Galline Pensierose

Titolo: “Le Galline Pensierose” Autore: Luigi Malerba Edito: Quodlibet Compagnia Extra Numero pagine:  87 Mese: Maggio Tenetevi pronti a un elenco, perché altro non posso fare. Tra queste pagine troverete...
lungoibordi - libriacatena - pollibro gennaio

Pollibro di gennaio: Le avventure di Huckleberry Finn

Durante la notte faccio un lavoro molto creativo: “la pettinatrice di pollami”. Se una pettinatrice di pollami vuole conservare la propria integrità mentale, è costretta...