domenica, 16 giugno, 2019
Tumbleweed

Tumbleweed

Di Max Maestrello. L'arbusto rotolante che si muove sospinto dal vento, tipico dei deserti americani e dei film western. Viene usato come metafora di un silenzio imbarazzato dopo battute o frasi fuori luogo. Ma, intanto, ogni volta che rotola, il tumbleweed sparge i suoi semi.

Ribaltare la realtà e trasformarsi in vittime: il metodo Salvini

È passata una settimana dall’aggressione subita da Matteo Salvini al campo rom di Bologna. Dico aggressione perché ormai ci siamo abituati a definirla un...
lungoibordi-tumbleweed-03-10motivimondiali

10 buoni motivi per non tifare Italia a questi Mondiali

Cominciano i Mondiali per l’Italia. Ecco 10 buoni motivi per non tifare per la Nazionale azzurra (e, nel caso ve lo steste chiedendo, no:...

Cinquanta sfumature di due Marò

Pochi giorni fa il Tribunale speciale di New Delhi ha rinviato la nuovamente la decisione sui Marò italiani, posticipando la nuova udienza al prossimo...
lungoibordi - tumbleweed - iphone 6 II

Lettera aperta a un compratore di iPhone 6: ecco perché, secondo me, stai abbastanza...

Caro compratore di iPhone 6, l’obiettivo di questa mia lettera aperta è spiegarti perché, secondo me, stai abbastanza male. Ci vorrà un po’, forse; ma...
farenheit brugnaro

Fahrenheit Brugnaro

Ovvero: "Piccolo blu e piccolo giallo" sono vivi e lottano insieme a noi. Ritirare una settantina di libri dalle scuole comunali perché “sono temi che...
lungoibordi - Tumbleweed - Il mio Papa

“Il mio Papa”, la santificazione del banale

Premessa del tutto personale (che può essere anche saltata) – Non so se vi ricordate una pubblicità di qualche anno fa della Fiat. A un...
Teatro Ariston

Sanremo ovvero: dell’apoteosi della standing ovation

Io non sarei una di quelle persone che guarda Sanremo. Eppure, quest’anno, mi è capitato di vederne più di uno spezzone. E, devo ammetterlo,...

Non è la morte di Aylan, è la sua storia

Ricordate Aylan Kurdi? È il bambino siriano di tre anni, morto a faccia in giù sulla spiaggia di Bodrum, in Turchia. Un’immagine che ha fatto...

Padroni del nostro social: patologia del tweet e dello status leghista (e un po’...

Che gli esponenti della Lega ci abbiano abituato a delle meravigliose figuracce è un dato di fatto. Fin dai tempi dei comizi, de La...